venerdì 31 dicembre 2010

Mi salti in testa!

Post estramemente frivolo, quanto vitale per ogni donna!
Il Parrucchiere... è amico-nemico, è odi et amo, è alleato e carnefice, è un essere che ci deve essere, che va cercato, scovato, di cui dobbiamo avere fiducia...estrema.
Io ho dei capelli che crescono a velocità indicibile, il che mi porta a provare tagli su tagli...tanto se non viene bene in un paio di mesi il tutto si aggiusta. Sono passata da capelli a metà schiena a taglio cooooorto molto cooooorto, e questo passaggio è avvenuto molte molte volte. La mia regola è sempre stata, finchè mi piace quello che fai sarò tua cliente, appena mi fai un taglio sbagliato....addio, adios, bon voyage, a mai più rivederci. Così ho passato innumerevoli saloni di bellezza  e coiffeur, quello però che frequento ora (ma nemmeno fosse il mio amante) regge da circa 9 anni....(oddio non avevo mai fatto il conto...ma è tantissimo!!!!).
Il dubbio amletico qual'è...una mia vicina di casa, nonchè mamma di una bimba di circa l'età della BiBi, ha aperto una sua parrucchieria (ma si scrive parrucchieria?!?!) e per cortesia, o per voglia di incentivare le nuove attività, nonchè voglia di vedere quello che sa fare sarei tentata di andare da lei....ma se poi mi taglia i capelli a scodella?!?!? E il mio povero Massimiliano (che a dire il vero ormai ha tipo 3 saloni e lascia quasi tutto in mano agli scagnozzi e un po' mi scoccia questo!!!) ne sarà geloso?!?! Tornerò con la coda tra le gambe sulla vecchia via!??
E poi e poi e poi....io sono una di quelle che dice "Vai, fai della mia testa quello che vuoi!" ma non mi fido completamente di lei e non me la sentirei di lasciarmi andare così subito!
Insomma mentre in giro si fanno i bilanci di anno nuovo/anno vecchio (io odio i bilanci!) io perdo tempo e mi focalizzo su questi problemi esistenziali.
Voi che fareste? Che dite, mi butto?

6 commenti:

  1. Questo post mi sembra di averlo scritto a me!
    IO ai parrucchieri non riesco ad essere fedele, il feeling con quello attuale dura da un anno...ma chissà se l'idillio si spezzerà di nuovo? Buttati, buttati...tentar non nuoce! Magari non avventurarti subito con un taglio estremo! Auguri cara. Buon anno!

    RispondiElimina
  2. Buttati!Io rischio ogni mese, sempre perche´ ancora per me questo benedetto tedesco e´ orribile e spiegare come vorrei e´ quasi impossibile.Esco sempre con delle scodelle in testa...
    Buon anno^^

    RispondiElimina
  3. Io dal parrucchiere ci andrò una volta ogni 2/3 anni...il resto lo faccio da me...quindi quando vado me le sento anche per i capelli sciupati, perchè non metto la crema etc etc...Mi fanno un taglio che sembro figa il primo giorno...e dal giorno dopo torno sempre con la mia solita faccia da deretano col mocio vileda in testa ;)

    RispondiElimina
  4. è per lo stesso motivo che difficilmente lo stesso parrucchiere mi vede due volte nella sua vita :D

    RispondiElimina
  5. Preso appuntamento per venerdì mattina!!!!
    Vi saprò ridire care :)!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    c'è posta per te!
    http://zettelappuntiindisordine.blogspot.com/2011/01/questo-premio-e-una-sorta-di-pubblico.html

    RispondiElimina